Alla vostra salute

Mario Brossoit lavora a L’Express dal 1981. Ogni anno viaggia in Francia e nel mondo alla scoperta di nuovi vini che vuole gustare con voi.

A L’Express non c’è un sommelier, ci sono solo degli amanti del vino: 11000 bottiglie in cantina! Vi sembra tanto? La metà sta invecchiando e dell’altra metà 600 vengono bevute ogni settimana. La maggior parte dei vini indicati sul menu o alla carta sono originali, provenienti da importazioni private e quindi in quantità limitata.

L’orgoglio di Mario sta nel fiutare l’affare: “vini belli, buoni e non cari”. Ha intenzione di continuare su questa strada.